INSTALLAZIONE VIA CRUCIS nella Chiesa di San Carlo Borromeo  

Fonte laurentina - Roma

La Chiesa di San Carlo Borromeo nasce nel quartiere di Fonte Laurentina di recente costruzione, mancava della canonica Via Crucis. Le 14 stazioni vengono collocate lateralmente alla navata: la prima stazione sulla sinistra rispetto all’ingresso e l’ultima sulla destra dell’ingresso stesso, le altre stazioni vengono poste sui due lati dei setti murari, i quali hanno una larghezza di 3,90 ml e una profondità di 60 cm. Le stazioni verranno poste ad una altezza da terra di 2,60 ml tale da essere visibili a tutti. Le stazioni collocate sul lato maggiore del setto verranno fissate ad una distanza di 1,15 ml, le stazioni che saranno poste sul lato minore saranno fissate centrali rispetto ad esso.

Le tavole delle stazioni saranno in legno (stesso tipo delle panche), di dimensioni 60 x 40 cm, e le rappresentazioni in ceramica cotta dipinta a mano di color bianco.Le stazioni verranno fissate al muro con dei ganci ad occhiello (delle adeguate dimensioni) con una inclinazione di 30° ca. un nuovo "arredamento" per dare completezza alla Chiesa.

Direzione dei Lavori - Arch. Katia Longo

 

Committente: Vicariato

 

Foto - Katia Longo

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
About Me
Architetto, forse da sempre…
Nata a Roma
Dopo aver studiato alla “Sapienza” seguo diversi corsi per tenermi sempre aggiornata…

Read More

 

© 2018 By Architetto On The Road

Iscriviti alla nostra Newsletter
  • White Facebook Icon