Mini House - Pomezia (RM)

Il cliente, giovane ed intraprendente con le idee molto chiare, single, con molte pretese, vuole avere una cosa fondamentale: abitare in un ambiente confortevole, moderno e colorato, ma sopratutto avere lo spazio necessario per poter portare con se tutti i suoi abiti.

 

Una vera sfida dato che ci si è trovati di fronte ad una situazione molto particolare:

 

l’abitazione era letteralmente “mangiata” dalla salsedine (ci troviamo in zona Torvaianica), il monolocale è di appena 29 mq, e ovviamente lo spazio per poter porre i suoi abiti è molto limitato.

 

Primo step: utilizzare materiali di alta qualità e contro la corrosione, scegliere materiali semplici per la pavimentazione e i rivestimenti di bagno e cucina.

 

Secondo step: dare la sensazione di maggior profondità e quale miglior scelta se non quella di utilizzare le pareti come dei coni prospettici, accentuati dalla scelta di utilizzare il colore rosso e ‘illuminazione per enfatizzare questa prospettiva.

 

Terzo step: sfruttare l’altezza per utilizzarla come “armadi galleggianti”.

 

La ristrutturazione ha soddisfatto tutte le esigenze del cliente.

 

Progettazione e Direzione dei Lavori: Arch Katia Longo

in collaborazione con l'Arch. A. Cipollone

 

Committente: Privato

Foto - Arch. Katia LONGO

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
About Me
Architetto, forse da sempre…
Nata a Roma
Dopo aver studiato alla “Sapienza” seguo diversi corsi per tenermi sempre aggiornata…

Read More

 

© 2018 By Architetto On The Road

Iscriviti alla nostra Newsletter
  • White Facebook Icon