Centro di Ricerche Marine - Amburgo (Germania)

Centro di Ricerche Marine - Amburgo (Ipotesi di progetto).

L'edificio ha il forum che accoglie diverse funzioni quali: il bar-ristorante, i servizi(bagni, ascensori, scale mobili) e la zona informazione . quest’ultima ha un ruolo di rilievo in quanto punto di incontro tra le due direzionalità  da cui è nato il progetto.

Per sottolinearne l’importanza progettuale vi è una particolare cura anche dal punto di vista estetico-spettacolare.( allestimento con pannelli di proiezione che vanno a delimitare il magazzino.)  

Edificio di transizione tra l’oceanario ed il campus di ricerca marino.

Il piano terra , ampio open-space, ha una funzione di passaggio e invito al campus.

Salendo fino a quota  8.00. troviamo la protagonista del progetto , la copertura.

La particolarità di questa è che funge da “tre-d’union”dell’intero centro di ricerche marine.

Un grande superficie vetrata in parte calpestabile che in 2 momenti particolari per quanto riguarda il bar- ristorante si spezza finendo sulla piazza

Mentre  per la zona informazioni dell’oceanario si spezza  trasformandosi prima in parete e poi in solaio.

Ritornando per un momento  al  discorso della funzionalità  della copertura c’è da dire che essa accoglie la galleria d’arte temporanea.

Un'architettura decostruttuvista e moderna.

Progettazione: Arch. Katia Longo

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
About Me
Architetto, forse da sempre…
Nata a Roma
Dopo aver studiato alla “Sapienza” seguo diversi corsi per tenermi sempre aggiornata…

Read More

 

© 2018 By Architetto On The Road

Iscriviti alla nostra Newsletter
  • White Facebook Icon